WeChat, l’applicazione per condividere

wechat we chat Rising web agency

 

Distribuita a inizio 2011 dal gruppo cinese Tencent, leader globale nell’innovazione digitale, We Chat è una social application e piattaforma mediatica integrata nei cellulari. Totalmente gratuita, oltre alle tradizionali di messaggistica istantanea, offre una vasta gamma di funzioni:

  • chiamate gratuite via internet;
  • videochiamate;
  • conversazioni di gruppo;
  • invio di messaggi audio in stile walkie talkie;
  • realizzazione di brevi video dalla durata massima di 10 secondi e successiva condivisione in chat;
  • applicazione per lettura di notizie;
  • piattaforma blog;
  • accesso a una galleria di messaggi preferiti;
  • trasferimento di denaro mediante la propria carta di credito;
  • una sorta di social network interno attraverso cui gli utenti possono condividere scatti con il pubblico.

“We Chat in Cina è l’applicazione, punto. I cinesi la usano tutti i giorni per chattare con amici, leggere giornali, prenotare, pagare il taxi e infine giocare”.

Le funzioni più particolari sono:

  • Chat in diretta: per trasformare una chat di gruppo in una video-chat di gruppo in tempo reale;
  • WeChat Out: per effettuare chiamate internazionali via VoIP a costi contenuti;
  • Backup Chat: per conservare le conversazioni più importanti, proteggendole con una password e facendole leggerle solo al proprietario;
  • Vista (Sight): per realizzare brevi video al massimo di dieci secondi e condividerli in chat;
  • Agita: per conoscere gente nuova on line, muovendo su e giù lo smartphone trova altri users nelle vicinanze;
  • offre la possibilità di inserire i contatti sgradevoli in una Lista nera: questi utenti non potranno contattare il proprietario nè visualizzarne le attività quotidiane;
  • Trasferimento di denaro: si può usufruire di molti servizi senza dover utilizzare contanti o carte di credito.

Perché dovremmo scegliere WeChat al posto degli altri servizi di messaggistica?

  • Portata della piattaforma: WeChat nasce con l’idea di offrire un numero virtualmente illimitato di servizi;
  • Comodità: WeChat permette di gestire community più o meno ampie e condividere una pluralità di contenuti differenti in modo semplice;
  • Multinazionale molto forte alle spalle: WeChat non è una startup qualunque.

Il vero valore aggiunto di questa App è la condivisione. Il consumatore vuole vivere un’esperienza: la forza di questa innovativa piattaforma mobile è quella di incanalare tutte le applicazioni in un unico social media e di essere presenti in tutte le dimensioni di interazione con le persone.

Perché WeChat è utile alle aziende?

WeChat non è solo uno strumento per divertirsi ma anche di comunicazione: attraverso la creazione di un account ufficiale, le aziende e i brand possono mettersi in comunicazione diretta con i propri consumatori,  fornendo servizi one-to-one e one-to-many, combinando il lato social con quello business.

Quali sono dunque le opportunità per le aziende italiane con i consumatori cinesi e come WeChat le può aiutare? Vendere i propri prodotti in Cina e, tramite questo strumento, farli conoscere ai consumatori cinesi avvicinandosi al loro mercato. We Chat permette di dialogare e ottenere immediati feedback sul prodotto, senza dover prima aprire un’attività in Cina a patto di farsi affiancare da una Web Agency o una Social Media Agency competente in materia.

Burberry: case history di successo

Per la sfilata autunno-inverno 2014 Burberry ha organizzato un evento mandando un invito ai suoi Vip followers e, al termine, inviando una cosiddetta “Vista”, ovvero un breve video, mostrando alcuni avvenimenti della serata. Grazie a questa promozione, l’inaugurazione del negozio Burberry a Shanghai ha avuto molto successo, tanto che già dalla mezzanotte del giorno prima si era creata coda in attesa.